22 novembre 2021
Quando può essere disposta la compensazione delle spese processuali fuori dal caso della reciproca soccombenza?

La Corte territoriale disponeva la compensazione delle spese processuali nonostante l'accoglimento dell'impugnazione. La Cassazione accoglie il ricorso ribadendo i casi nonché le «gravi ed eccezionali ragioni» che giustificano la compensazione delle spese processuali in assenza di reciproca soccombenza.

La Redazione

Una società propone ricorso in cassazione avverso la sentenza della Corte d'Appello di Milano con cui, pur avendo integralmente accolto il gravame avanzato dalla ricorrente, disponeva la compensazione delle spese processuali maturate nei due gradi di giudizio.
I giudici di secondo grado avevano deciso in tal senso sul rilievo che la...