Home
Network ALL-IN
Quotidiano
Specializzazioni
Rubriche
Strumenti
Fonti
Tutti
Rubriche
21 febbraio 2024
Piano del consumatore: sì alla dilazione ultrannuale del creditore privilegiato
Nell'ambito delle procedure di sovraindebitamento anche la proposta di piano del consumatore può prevedere che il credito assistito da privilegio, pegno o ipoteca possa essere soddisfatto oltre l'anno dall'omologazione purché ci sia spazio per le valutazioni dei creditori. Le procedure di sovraindebitamento sono state pensate per offrire una seco....
21 febbraio 2024 N. 2
Casi e Soluzioni Responsabilità medico-sanitaria
Casistica della giurisprudenza di merito settimanale, selezionata e ragionata sulle questioni più rilevanti della responsabilità civile medico-sanitaria. Omessa esecuzione di una dirimente manovra diagnostica durante l'intervento di colecistectomia LA QUESTIONE : Costituiscono elementi idonei al riconoscimento l'elevata probabilità logica che una...
21 febbraio 2024
L’indennizzo per il volo in ritardo non è soggetto alla Convenzione di Montreal
Il diritto alla compensazione pecuniaria previsto dalla normativa europea in favore del trasportato che ha sofferto un pregiudizio a causa del ritardo, del negato imbarco e/o della cancellazione del volo avendo funzione indennitaria è diverso dalle ipotesi di risarcimento del danno previste dalla Convenzione di Montreal. Nel caso di specie un via....
21 febbraio 2024
Il Regolamento UE sullo Spazio europeo dei dati sanitari: parte III
21 febbraio 2024
Anche il lavoratore a tempo determinato deve essere informato con preavviso sui motivi di recesso se…
… tale informazione è prevista per i lavoratori a tempo indeterminato. In caso contrario, scatterebbe la lesione del diritto fondamentale a un ricorso effettivo creando un’ingiustificata disparità di trattamento in base al diritto UE. La controversia di cui viene investito il giudice polacco riguarda una controversia tra un lavoratore, assunto in ....
21 febbraio 2024
Le nuove evoluzioni giurisprudenziali delle novelle della riforma Cartabia
Mentre è in dirittura di arrivo il correttivo al D.Lgs. n. 150/2022 , proseguono incessanti le pronunce sugli istituti di nuovo conio introdotti o rivisti dalla riforma Cartabia. Diamo conto delle sentenze di maggiore interesse del giudice nomofilattico. Mutamento del regime di procedibilità: conseguenze in caso di querela tardiva e di avvenuta co...
20 febbraio 2024 N. 7
Casi e Soluzioni del Penalista
Casistica della giurisprudenza di merito settimanale, selezionata e ragionata sulle questioni più rilevanti del diritto penale. Sospensione del procedimento e messa alla prova IN BREVE : La regolare esecuzione del programma concordato con UEPE è condizione essenziale per la declaratoria di estinzione del reato in seguito a MAP. ACCUSA Un uomo.....
20 febbraio 2024
Codice della strada e dispositivi di controllo: dopo Fleximan arriva il Garante Privacy
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha sottoposto al parere dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali lo schema di decreto relativo alle modalità di collocazione e uso dei dispositivi o mezzi tecnici di controllo, finalizzati al rilevamento a distanza delle violazioni delle norme di comportamento del Codice della stra...
20 febbraio 2024
“Manifestae confessionis est nolle iurare”. Sulla deferibilità del giuramento decisorio al commissario liquidatore nel giudizio di opposizione allo stato passivo
Nel giudizio di opposizione allo stato passivo di una s.p.a. in liquidazione coatta amministrativa il creditore al quale il commissario liquidatore eccepisca una prescrizione presuntiva può deferirgli il giuramento decisorio che, essendo il giurante terzo rispetto al debitore, assume la forma di giuramento de scientia e non de veritate. L'odierno....
20 febbraio 2024
Abbandono del tetto coniugale: quando costituisce motivo di addebito della separazione, e quando no
Con sentenza del 5 luglio 2023, il Tribunale di Napoli precisa a quali condizioni l’abbandono del tetto coniugale può essere considerato motivo di addebito della separazione e quando, al contrario, può invece rappresentare la scelta più idonea per tutelare l’interesse dei minori, salvaguardandoli dalle tensioni derivanti dalla crisi coniugale. Un....
Pagina di 382