19 gennaio 2022
Se il permesso di soggiorno per motivi umanitari non viene rinnovato è competente il giudice ordinario

La situazione giuridica dello straniero in tal caso è infatti qualificata come diritto soggettivo fondamentale, protetto dall'art. 2 della Costituzione e dall'art. 3 della CEDU, e non come interesse legittimo.

La Redazione

Sulla domanda avverso il silenzio inadempimento della Pubblica Amministrazione, proposta da un cittadino straniero che non aveva ottenuto il rinnovo del permesso di soggiorno per motivi umanitari, il Tribunale dichiarava il suo difetto di giurisdizione in favore del giudice amministrativo. Il TAR investito tuttavia qualificava la posizione giuridica dell'attore come...