15 febbraio 2022
Trasferimento del figlio presso la residenza della madre: fino a che punto pesa la posizione del genitore collocatario?

La tutela dell'interesse del minore a crescere con entrambi i genitori è soddisfatta quando la relazione con il genitore non collocatario venga riconosciuta «per contenuti ampliativi e forme alternative, quanto ai tempi di frequentazione, a quelle nel passato godute».

La Redazione

Il padre propone ricorso straordinario ex art. 111 Cost. per la cassazione del decreto con il quale la Corte d'Appello di Genova aveva autorizzato il trasferimento del figlio minore con la madre nell'abitazione dei genitori di quest'ultima, sita a 500 km di distanza dalla sua residenza.
La decisione...