18 marzo 2022
La cancellazione della società dal registro delle imprese non estingue la sanzione “231”

L'assimilazione della cancellazione alla morte dell'imputato viene disattesa dalla Cassazione, la quale afferma un nuovo principio di diritto in cui sostiene che, in caso di estinzione della società, la titolarità dell'impresa passa ai singoli soci.

La Redazione

La Corte d'Appello di Bologna confermava la decisione di primo grado, riconoscendo gli imputati responsabili di lesioni colpose dopo l'infortunio sul lavoro di un dipendente. In qualità di legali rappresentanti di una srl, agli imputati veniva contestato di non aver messo a disposizione del lavoratore un'attrezzatura idonea a lavorare in quota,...