7 aprile 2022
Quando può dirsi valido l’atto di appello notificato telematicamente in copia scansionata?

È sufficiente che ci sia l'attestazione di conformità e che le copie di cui è fatta scansione siano depositate in cancelleria. Lo ha ribadito la Cassazione rigettando l'eccezione di inammissibilità dell'atto fondata sulla mancata sottoscrizione del medesimo.

La Redazione

A seguito di caduta da una scalinata situata su suolo pubblico, l'attore citava in giudizio il Comune di Catanzaro chiedendo che venisse riconosciuta la sua responsabilità per difetto di custodia. Il Tribunale accoglieva tale istanza, ma la Corte territoriale ribaltava il giudizio ritenendo che la caduta fosse addebitabile esclusivamente all'attore.
...