8 giugno 2022
Segnala all’Ordine i motivi che l'hanno indotto a revocare il mandato all’avvocato di fiducia: è diffamazione?
Invia in buona fede una mail al difensore revocato contestandogli di aver operato contro le sue indicazioni, segnalazione pervenuta anche all'Ordine e alle altre parti del giudizio. Assolto dal delitto di diffamazione poiché trattasi di diritto di critica.
La Redazione
Il Tribunale confermava la decisione del Giudice di Pace che aveva dichiarato colpevole l'imputato di diffamazione, per aver inoltrato al suo vecchio avvocato di fiducia, a cui era stato revocato il mandato, una mail offensiva e lesiva dell'onore e della reputazione di costui. Segnalazione pervenuta non soltanto al difensore destinatario bensì anche a un suo...