Home
Network ALL-IN
Quotidiano
Specializzazioni
Rubriche
Strumenti
Fonti
14 novembre 2023
Il termine decadenziale concesso per l’integrazione del contraddittorio è incompatibile con la possibilità di una sanatoria

Sbaglia la Corte d'Appello a ritenere sanabile la nullità dell'atto di integrazione «a seguito della rinnovazione della citazione per chiamata in causa degli stessi litisconsorti necessari», poiché tale nullità avrebbe dovuto condurre all'estinzione del processo.

La Redazione

In una controversia avente ad oggetto una petizione ereditaria, il Tribunale di Catania dichiarava l'estinzione del processo a seguito della mancata integrazione del contraddittorio, entro il termine concesso, nei confronti dei litisconsorti necessari pretermessi.
La Corte d'Appello accoglieva il gravame avanzato dall'attore...

La suite digitale per lo studio legale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?