10 novembre 2021
Micropermanenti e riduzione della capacità lavorativa

Per lungo tempo è stato escluso in via di principio che lesioni cd. micropermanenti potessero determinare un danno da riduzione della capacità lavorativa.

Ma gli automatismi risarcitori (sia affermativi che negativi) piacciono sempre meno alla Cassazione.

di Avv. Renato Savoia
Il caso

ilcaso

La Terza Sezione della Cassazione Civile, con la sentenza n. 32649/21 del 10/03/2021, pubblicata il 9/11/2021, ancora una volta si è pronunciata sulla risarcibilità dell'incapacità lavorativa specifica e di quella generica.

Dopo che il...

Il diritto

ildiritto

La Terza Sezione ha colto l'occasione per effettuare un breve compendio sul risarcimento della capacità lavorativa, anzitutto ricordando come storicamente il danno...

La lente dell'autore

lenteautore

Ancora una volta, dunque, la Cassazione dimostra di non apprezzare quegli automatismi che...