Home
Network ALL-IN
Quotidiano
Specializzazioni
Rubriche
Strumenti
Fonti
5 aprile 2022
Penale e processo
Detenzione inumana e degradante: come (non) funziona l’onere della prova
Quando il detenuto (o l'ex detenuto) propone domanda di risarcimento del danno da detenzione inumana e degradante e l'amministrazione non trova più la documentazione rilevante per il processo, chi deve subire gli effetti della regola dell'onere della prova?
di Avv. Fabio Valerini
Il caso

ilcaso

La Prima sezione Penale della Corte di Cassazione ha emesso nello stesso giorno 5 aprile 2022 due sentenze (la n. 12762 e la n. 12771) – che si devono a due differenti Collegi – che, pur invocando l'applicazione del medesimo principio di diritto hanno condotto ad esiti pratici,...

Il diritto

ildiritto

Nel caso deciso dalla sentenza n. 12762 era accaduto che il Tribunale di sorveglianza avesse rigettato il reclamo introdotto in tema di...

La lente dell'autore

lenteautore

Nel caso...

Documenti correlati
La suite digitale per lo studio legale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?