30 maggio 2022
Le conseguenze della lite temeraria e della mancata partecipazione del Condominio alla mediazione
Legittima la condanna del Condominio al pagamento di una somma a titolo di risarcimento per lite temeraria dei compensi relativi al procedimento di mediazione, delle spese di lite e di una somma in favore dell'Erario di importo corrispondente al contributo unificato dovuto per il giudizio per ingiustificata mancata partecipazione al procedimento obbligatorio di mediazione.
di Avv. e Giornalista pubblicista Maurizio Tarantino
Il caso

ilcaso

Tizio, nella qualità di proprietario di una unità immobiliare sita all'interno del Villaggio Residence, citava in giudizio il predetto Condominio deducendo, tra le varie censure, l'invalidità della deliberazione per mancato raggiungimento del quorum e violazione...

Il diritto

ildiritto

Secondo il Giudice, a differenza del fondo cassa per i lavori straordinari, il fondo cassa morosi serve a “coprire” le quote non versate dai condomini che fruiscono...

La lente dell'autore

lenteautore

La pronuncia in commento offre lo spunto argomentativo della condanna da lite temeraria.
In tema, in giurisprudenza di merito è stato sostenuto che l'applicazione...