19 settembre 2022
Riprese televisive in ospedale: rispondono sia la struttura ospedaliera che l’azienda televisiva
Il trattamento dei dati personali senza il previo consenso dell'interessato è subordinato all'essenzialità dell'informazione riguardo a fatti di interesse pubblico e la prova di tale requisito, che deve essere inteso in maniera particolarmente rigorosa, grava su chi abbia trattato i dati.
di Avv. Renato Savoia
Il caso

ilcaso

La Sesta sezione Civile della Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 27267, pubblicata il 16 settembre 2022, ha deciso una questione concernente il risarcimento del danno da violazione della privacy.

Una donna, sia in...

Il diritto

ildiritto

Relativamente alla natura della riconosciuta responsabilità dell'azienda televisiva la Sesta Sezione ha provveduto a correggere la motivazione della sentenza, ai...

La lente dell'autore

lenteautore

Nel confermare la sentenza di condanna la Cassazione ha ricordato come dal rapporto di spedalità derivi  non...