Home
Network ALL-IN
Quotidiano
Specializzazioni
Rubriche
Strumenti
Fonti
5 settembre 2022 Deontologia forense
Viola il dovere di colleganza l’avvocato che presenta più denunce infondate contro un collega

La condotta integra una violazione del dovere di comportarsi con correttezza e lealtà nei rapporti con i colleghi, come previsto dagli artt. 19 e 38 del CDF.

di La Redazione

La vicenda trae origine dalla presentazione di una denuncia con la quale un avvocato asseriva di essere stato vittima da anni di denunce penali e disciplinari infondate da parte dell'attuale ricorrente, chiedendo che si procedesse disciplinarmente nei confronti di quest'ultimo, oltre che penalmente per il reato di calunnia. Nello specifico, le denunzie-querele erano tutte...

La suite digitale per lo studio legale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?