Home
Network ALL-IN
Quotidiano
Specializzazioni
Rubriche
Strumenti
Fonti
11 ottobre 2023
Non si può dichiarare efficace la sentenza canonica di nullità del matrimonio per mera “immaturità” o “fragilità affettiva” del coniuge

Per la Cassazione, deve trattarsi di uno stato patologico, in cui le normali facoltà «siano patologicamente perturbate, impedendo al soggetto la seria valutazione del contenuto e degli effetti dell'atto che compie e, quindi, il formarsi di una volontà che possa dirsi “cosciente”».

La Redazione

La Corte d'Appello di Bari dichiarava efficace in Italia la sentenza canonica di nullitàdel matrimonio concordatario, nullità derivante «grave difetto di discrezione del giudizio della convenuta circa i diritti e i doveri matrimoniali essenziali da dare e accettare reciprocamente» e dalla «incapacità della...

Il tuo sistema integrato di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?